Editoriale del numero 3/2010

Editoriale del numero 3/2010

Il Caleidoscopio numero 3 / 2010 inizia con una lettera del Presidente Paola Muti e prosegue con rubriche ormai consolidate nel tempo.

I due abstract focalizzano l’attenzione sui danni del fumo nel paziente affetto da SFM e le relazioni presenti tra l’obesità del tronco e fibromialgia in pazienti di sesso femminile. Essi provengono dai lavori scientifici presentati all’EULAR (European League Against Rheumatismdi Roma), sono stati scelti e tradotti da Antonio Marsico e commentati da Marco Cazzola.

In studi in corso si può leggere della ricerca di Alessandra Alciati che si propone di analizzare la frequenza di alcuni disturbi psichiatrici, di tipo depressivo e ansioso, in malattie tra cui la SFM. I risultati saranno resi noti a fine lavoro. Un secondo articolo sintetizza e ridimensiona ciò che si è ultimamente letto su quotidiani divulgativi autorevoli relativamente all’efficacia di yoga e tai chi verso la sindrome fibromialgica.

In lavori presentati ai congressi si può leggere la relazione presentata durante il Congresso Nazionale del CROI (Collegio dei Reumatologi Ospedalieri Italiani) – Il dolore cronico diffuso post infettivo in alcune infezioni. Una lucida esposizione di come, alcune infezioni, nel tempo sono state associate all’insorgenza di questa sindrome dolorosa cronica e su un possibile ruolo scatenante delle vaccinazioni per fibromialgia e sindromi correlate.

Gli scritti dei lettori, interessanti per definizione, forniscono una visione – caleidoscopica – della malattia. In essi si trovano i problemi insoluti, la sofferenza e le speranze di chi lotta per trovare, a fatica, un equilibrio. Spaccati di vita del fibromialgico nella sua quotidiana conquista di una nuvola di sollievo.

Nella parte dedicata alle recensioni si può leggere l’intervista a Kira (Chiara) Stellato autrice del libro “il dolore e la forza della mente” e il commento introduttivo alla lettura di Gianni Antonio Cassisi.

In eventi è riportato il resoconto del sit-in svolto a Roma il 1°ottobre: scoprite i coraggiosi organizzatori del faticoso evento, rendendo loro il giusto merito.

Nella rassegna stampa si trovano gli incipit (con il relativo link per proseguire la lettura) degli articoli più interessanti pubblicati sul web dalla pubblicazione del Caleidoscopio numero 2 ad oggi.

Ogni vostro scritto, sia esso testimonianza di speranza o di dolore, rende la fibro un’esperienza empatica di reciproca condivisione.

Buona lettura

Luisa Quattrina