Sindrome da Fatica Cronica e Fibromialgia: due facce della stessa medaglia?

In occasione del 12 maggio 2015 giornata mondiale di sensibilizzazione sulla Sindrome da Fatica Cronica e Fibromialgia le associazioni dei pazienti C.F.S e AISF ONLUS hanno organizzato un incontro a Pordenone dal titolo “Sindrome da Fatica Cronica e Fibromialgia: due facce della stessa medaglia?”. Il meeting era rivolto ai medici, ammalati e loro familiari e trattava le differenze tra queste due patologie alle volte sovrapponibili, ed ancora oggi scarsamente conosciute.La relatrice è stata la Dr.ssa Laura Bazzicchi dell’Unità Operativa di Reumatologia Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, esperta delle due patologie. Il prof. Umberto Tirelli, Direttore Dipartimento Oncologia Medica del C.R.O di Aviano, ha moderato l’incontro assieme al Dr. Vincenzo Rucco Direttore Unità Operativa di Riabilitazione Ospedale di Pordenone e referente medico AISF per il Friuli.Le associazioni dei pazienti erano rappresentate da Giada Da Ros, Presidente Assoc.ne Italiana CFS Onlus di Aviano e Gabriella Basso, referente per la sezione AISF del Friuli VG. che han risposto anche alle domande in sala. La fibromialgia -ha spiegato Laura Bazzicchi di Pisa- è una patologia ancora difficile da diagnosticare, complice una storia di scetticismo di una parte dei medici di base. “Non in Friuli-ha assicurato Vincenzo Rucco , dove siamo impegnati in una costante opera di aggiornamento dei medici di base.”

Grazie ai medici, alle associazioni e a tutti i presenti, che hanno reso questa giornata davvero significativa.

Un ringraziamento speciale va al Dr. Rucco che ha deciso di partecipare all’incontro per conto di AISF ONLUS, nonostante l’intervento alla spalla fatto due giorni prima e i molteplici impegni lavorativi.

Gabriella Basso