Sezione AISF L’Aquila: i primi incontri coi pazienti

Cari amici,

di seguito trovate i dettagli dei primi incontri coi pazienti organizzati dalla neonata Sezione AISF di L’Aquila

Sabato 17 marzo

Sabato 17 marzo alle ore 18.00 si è tenuto il primo incontro tra i soci AISF-L’Aquila.
È stata una serata piacevole, si è creato un bel gruppo, ognuno ha raccontato la propria esperienza con la malattia e le risorse che mette in atto per gestire al meglio i sintomi della FM.
Ha introdotto i lavori la referente dei pazienti Dania Di Fabio, esponendo quale sia il ruolo di AISF ONLUS nell’approccio ad una corretta diagnosi e nel suo ruolo di assistenza terapeutica e assistenziale al malato.
E’ intervenuto poi il fisioterapista Ferdinando Iovine, che ha parlato della gestione del paziente fibromialgico e di terapie per sciogliere triggers e contratture tipiche di questa sindrome, nonchè della necessità di approcci anche personalizzati, sottolineando anch’egli l’importante ruolo che l’Associazione svolge per i pazienti.
Infine c’è stato l’intervento della psicologa Marika Carrieri, che ha parlato del rapporto mente-corpo e di come le emozioni che viviamo si imprimano sulla nostra pelle.

Leggi dell’incontro su un quotidiano locale

 

 

Sabato 7 aprile
Sabato 7 aprile  alle ore 18.00 la Sezione AISF di L’Aquila ha organizzato, nell’ambito di un ricco programma multidisciplinare, un incontro gratuito di presentazione dello Yoga presso la propria sede in via Sotto la Chiesa, 8E, Coppito (davanti al parcheggio della Caritas). All’incontro seguirà un ciclo di dieci lezioni pratiche.
Lo Yoga è un’antica disciplina psicofisica per lo sviluppo equilibrato di tutte le risorse e le componenti della personalità umana e può dimostrarsi particolarmente utile nell’alleviare i vari sintomi della fibromialgia.
Gli elementi di cui lo Yoga si avvale sono: movimenti dolci e semplici posizioni mantenute nel più totale rilassamento; tecniche di sviluppo di una respirazione corretta e armoniosa; uso consapevole del respiro per indurre stati di calma e benessere; efficaci tecniche di rilasciamento psicofisico e di concentrazione mentale per imparare a ritrovare equilibrio interiore e positività.
Leggi dell’incontro su un quotidiano locale