Sezione AISF di Portogruaro: Open Sport e non solo..

Si è conclusa nel migliore dei modi il 23 settembre, con l’invito ad aprire la sfilata finale, la partecipazione della nostra nuova sezione AISF Portogruaro all’Open Sport 2018.

Cos’è Open Sport

L’edizione di quest’anno ci ha visti protagonisti insieme ad A.N.D.O.S. (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) nelle parole di presentazione dell’Assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie del Comune di Portogruaro dott. Luigi Toffolo, con le quali viene sottolineata l’importanza del movimento nel contrasto al dolore cronico connesso con le patologie di cui le due associazione si occupano, movimento che se adeguatamente modulato assume il valore di terapia complementare

Numerose le persone provenienti  da tutto il territorio dell’ULSS 4 -Veneto Orientale che, nelle due giornate di sabato 22 e domenica 23, ci hanno raggiunto per un momento di confronto e di condivisione.

Un ringraziamento particolare va alle psicologhe Marina Drigo e Giulia Demo, che durante tutta la giornata di domenica hanno dato la possibilità a chi fosse interessato di prendere confidenza con il Bio Feedback, la tecnica tramite cui è possibile imparare a gestire al meglio i propri stati di tensione muscolare. Le psicologhe hanno voluto accoglierci anche in un successivo momento presso il loro centro (il Ce.Te.D., convenzionato con AISF), dove il 9 ottobre hanno condotto un incontro molto partecipato dal titolo “La Sindrome Fibromiolgica: cos’è e come sopravvivere

Un grazie di cuore va infine all’Assessore alle Politiche Sociali e Sanitarie del Comune di Portogruaro dott. Luigi Toffolo, all’Ufficio Sport e all’Amministrazione Comunale nel suo insieme che con il loro sostegno costante negli anni ci hanno permesso di raggiungere l’importante obiettivo della costituzione di una sezione provinciale per il Veneto Orientale, con sede a Portogruaro presso il Centro Associazioni di Volontariato in via Aldo Moro 88, di cui a breve festeggeremo l’inaugurazione.